Conferenza "Sla: Traguardi e Prospettive" Dialogo con il professor Adriano Chiò e la sua équipe

Introduzione: Prof.ssa ALTRUDA

Relatori: Prof.CHIÒ, Prof.CALVO, Prof.CASALE, Prof.ssa BRUNETTI.

Moderatori: Studenti Per Medicina

È stato un onore ospitare il professore, uno dei massimi ricercatori mondiali nell'ambito delle malattie neurodegenerative, che recentemente è stato insignito dello «Sheila Essey Award 2015», da parte della American Academy of Neurology e l’Amyotrophic Lateral Sclerosis (ALS) Association.

Con più di 230 partecipanti, l'aula Darwin è stata sfruttata al massimo della capacità, rendendo possibile quello che volevamo si realizzasse: un incontro formativo e divulgativo nell'ambito della ricerca e specialmente della ricerca sulla SLA, per gli studenti della nostra Scuola di Medicina, molto utile inoltre come orientamento per la scelta della scuola di specializzazione.

Inviateci i vostri feedback a riguardo!!!

 

 

Accesso Programmato 2016

Sono uscite le date 2016 dei test per l'ingresso a Medicina e agli altri corsi ad accesso programmato!
Seguirà pubblicazione del bando con le indicazioni dettagliate sulle modalità di svolgimento della prova.

Precorsi 2016

logo

Anche quest’anno la lista di rappresentanza studentesca Studenti per Medicina organizza i Precorsi, che giungono così alla loro ventiquattresima edizione.

L’iniziativa rappresenta un supporto ed un aiuto alle future matricole nella preparazione ai test di ammissione delle facoltà scientifiche:

  • Medicina e Chirurgia
  • Professioni Sanitarie
  • Odontoiatria
  • Veterinaria
  • Farmacia e CTF
  • Biotecnologia
  • Biologia

Manifesto di Studenti per Medicina

La lista “Studenti per Medicina” nasce nell’ormai lontano 2009 come gruppo di rappresentanza studentesca della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Torino - proseguendo l'opera della lista omonima candidata nel 2007 che riuniva studenti di Torino - Molinette e Orbassano - San Luigi.

Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti: la Facoltà è stata rimpiazzata dalla Scuola di Medicina, comprensiva dei corsi di laurea di Torino e Orbassano, e si sono moltiplicate le strutture universitarie e gli organi di rappresentanza studentesca (addirittura sette dipartimenti per Medicina!). Decine di studenti si sono candidate con noi e centinaia ci hanno sostenuto con il loro voto, permettendoci di proporre le nostre idee a tutti i livelli, dalla commissione didattica fino al consiglio di amministrazione del nostro ateneo. Chi a quell’epoca si avventurava sul proprio percorso accademico, oggi è un dottore o magari una madre di famiglia.

Ma in tutti questi anni una cosa non è cambiata: la presenza di studenti provocati dalla realtà che li circonda, interessati all’università intesa come “universitas”, un luogo dove tutto – non soltanto andare a lezione, studiare e passare l’esame – tutto diventa interessante. Una presenza che cambia, perché cosa c’è di più originale del desiderio di migliorare il posto in cui siamo ogni giorno?

Tutto ciò che abbiamo fatto e che faremo, tutti i nostri tentativi sono per questa idea di università: dall’accoglienza delle matricole alla preparazione dei test di ammissione, dalle elezioni studentesche agli incontri in ateneo, dalle proposte di riforma del piano didattico alla difesa dei fuori-corso, dal torneo di calcio al giudizio su ciò che accade nel mondo.

Alla continua ricerca di studenti accomunati dalla nostra stessa passione, vi auguriamo di dare credito alle aspirazioni e alle aspettative con cui siete arrivati in università e di viverla all’altezza dei vostri desideri in tutti i suoi aspetti – lezioni, studio e amicizie.

Tutti i contributi, domande o suggerimenti, osservazioni o critiche, sono ovviamente ben accetti: ci trovate tutti i giorni in università, su Facebook alla pagina Studenti per Medicina Molinette, oppure all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Menu Utente (2)